• Il capitale umano nel bilancio aziendale

    Il capitale umano nel bilancio aziendale

    Il seminario Leggi Tutto
  • Presentato il secondo report dell'Osservatorio IT

    Presentato il secondo report dell'Osservatorio IT

    Il report IT 2018 Leggi Tutto
  • Il nuovo direttivo del Distretto

    Il nuovo direttivo del Distretto

    Il nuovo direttivo Leggi Tutto
  • Il piano di sviluppo 2016 - 2019

    Il piano di sviluppo 2016 - 2019

    nove progetti per far crescere il Distretto Leggi Tutto
  • Il Distretto presenta l'Osservatorio IT

    Il Distretto presenta l'Osservatorio IT

    un nuovo strumento di ricerca realizzato in collaborazione con le Università pugliesi Leggi Tutto
  • La smart society: il contributo del Distretto

    La smart society: il contributo del Distretto

    alcune aziende associate ospiti di un programma televisivo di approfondimento Leggi Tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Osservatorio IT: a breve si riparte con le attività per il Report 2019

Osservatorio IT: a breve si riparte con le attività per il Report 2019

30 Luglio 2019
L'Osservatorio IT del Distretto Produttivo dell'Informatica Pugliese ripartirà a breve con le attività di recupero dei dati della seconda edizione del Report.Intanto, in attesa del Report 2019, per rimanere aggiornato…
LEGGI TUTTO
Il capitale umano delle imprese fonte di reddito e di competitività

Il capitale umano delle imprese fonte di reddito e di competitività

22 Maggio 2019
Nell'epoca dell'economia 4.0 e dell’immateriale il valore di un'impresa deriva sempre più da quello delle persone che la compongono e il capitale umano è fonte di reddito e di competitività;…
LEGGI TUTTO
‘La valorizzazione del capitale umano’, seminario organizzato da Confindustria Bari e Bat e Distretto Produttivo dell’informativa pugliese

‘La valorizzazione del capitale umano’, seminario organizzato da Confindustria Bari e Bat e Distretto Produttivo dell’informativa pugliese

14 Maggio 2019
Nell’epoca della quarta rivoluzione industriale che sta investendo tutto il processo produttivo delle imprese, dagli asset fisici alle persone, sia all’interno che all’esterno di una azienda, è necessario fare luce…
LEGGI TUTTO
Torna il ‘Project & Career Day’ organizzato dal SerLab di UniBa per far incontrare studenti e imprese

Torna il ‘Project & Career Day’ organizzato dal SerLab di UniBa per far incontrare studenti e imprese

05 Aprile 2019
Torna il 'Project & Career Day' organizzato dal SerLab (Software Engineering Research Laboratory) dell'Università degli Studi di Bari, l’appuntamento pensato per mettere a confronto le idee degli studenti di Informatica…
LEGGI TUTTO
Il lavoro nell'informatica spiegato ai ragazzi: si è chiuso il progetto 'Il mondo del lavoro torna in classe'

Il lavoro nell'informatica spiegato ai ragazzi: si è chiuso il progetto 'Il mondo del lavoro torna in classe'

28 Gennaio 2019
La figura ell''informatico' è stata tra le professionalità raccontate durante l'ultimo incontro del ciclo 'Il mondo del lavoro torna in classe' organizzato dai Giovani imprenditori di ANCE Puglia in collaborazione…
LEGGI TUTTO
'Internet of skills': ecco le videointerviste realizzate ai protagonisti

'Internet of skills': ecco le videointerviste realizzate ai protagonisti

23 Gennaio 2019
Tante le voci che hanno arricchito l'evento di presentazione del report 2018 sull'information technology in Puglia, realizzato dall'Osservatorio IT del Distretto grazie al supporto delle Università di Bari e Foggia.…
LEGGI TUTTO
Aumentano fatturato e addetti, mentre sono ancora pochi i talenti: ecco il settore informatico pugliese

Aumentano fatturato e addetti, mentre sono ancora pochi i talenti: ecco il settore informatico pugliese

22 Dicembre 2018
L’Osservatorio IT ha condotto un’analisi quali-quantitativa delle aziende associate al del Distretto - assunte come campione rappresentativo delle circa 1.000 imprese dell’IT pugliese - analizzato il sistema dell’alta formazione pubblica…
LEGGI TUTTO
Cresce la Puglia dell'IT: presentato il secondo report sul settore realizzato dal Distretto Produttivo dell'Informatica

Cresce la Puglia dell'IT: presentato il secondo report sul settore realizzato dal Distretto Produttivo dell'Informatica

22 Dicembre 2018
Il 77% degli studenti e laureati in discipline informatiche delle Università pugliesi vorrebbe rimanere sul territorio per mettere a frutto le competenze acquisite e far sviluppare il tessuto socioeconomico regionale.…
LEGGI TUTTO
'Internet of skills': il 20 dicembre arrivano gli 'stati generali' dell'IT pugliese

'Internet of skills': il 20 dicembre arrivano gli 'stati generali' dell'IT pugliese

07 Dicembre 2018
Sarà Marco Gay, il presidente di Anitec-Assinform (associazione nazionale delle imprese ICT e dell’elettronica di consumo), l’ospite principale di ‘Internet of skills - lo sviluppo dell’IT in Puglia e le…
LEGGI TUTTO
Orientamento e formazione: aziende informatiche e studenti riuniti a Bari per favorire l’incontro tra i due mondi

Orientamento e formazione: aziende informatiche e studenti riuniti a Bari per favorire l’incontro tra i due mondi

25 Ottobre 2018
“Obiettivi formativi e mondo del lavoro” è il tema della tavola rotonda alla quale è intervenuto il presidente del Distretto Produttivo dell’Informatica pugliese durante l’incontro organizzato dal Dipartimento di Informatica…
LEGGI TUTTO
Cosa fa un informatico? Il Distretto tra i protagonisti del progetto ‘Il mondo del lavoro torna in classe’

Cosa fa un informatico? Il Distretto tra i protagonisti del progetto ‘Il mondo del lavoro torna in classe’

25 Ottobre 2018
Circa 300 studenti della scuola media Michelangelo di Bari hanno inondato di domande il presidente del Distretto Produttivo dell’Informatica pugliese Salvatore Latronico, il vicepresidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari Serena…
LEGGI TUTTO
The Hack Space: all'Università di Bari un incontro per parlare di cybersecurity

The Hack Space: all'Università di Bari un incontro per parlare di cybersecurity

26 Settembre 2018
Si chiama ‘The Hack Space’ l’evento organizzato per lunedì 1 ottobre, dalle 9, nel Dipartimento di Informatica dell'Università di Bari per discutere di cyber security e di come la problematica…
LEGGI TUTTO
Sanità digitale e telemedicina come leve per garantire l’accesso alla salute: a Bari il primo congresso nazionale AISDeT

Sanità digitale e telemedicina come leve per garantire l’accesso alla salute: a Bari il primo congresso nazionale AISDeT

25 Settembre 2018
Possono la sanità digitale e la telemedicina essere leve per garantire l’accesso ai servizi della salute, all’appropriatezza del percorso di cura e alla presa in carico? La risposta positiva a…
LEGGI TUTTO
E-procurement: un workshop dedicato a imprese ed enti pubblici per avvicinarli agli appalti digitalizzati

E-procurement: un workshop dedicato a imprese ed enti pubblici per avvicinarli agli appalti digitalizzati

19 Settembre 2018
Come migliorare l’accesso alle procedure di appalto degli operatori economici: è questo il tema attorno al quale si svilupperà il workshop organizzato venerdì 21 settembre alle 10,00 nella sala A della…
LEGGI TUTTO
Qualità e sicurezza del software: ecco le chiavi per migliorare i servizi ai cittadini e competere sul mercato

Qualità e sicurezza del software: ecco le chiavi per migliorare i servizi ai cittadini e competere sul mercato

14 Settembre 2018
Lavorare sul tema della qualità del software per offrire agli utenti servizi digitali mobile first, sicuri, usabili e pensati in funzione dell’utente. Produrre software di qualità per essere aziende competitive.…
LEGGI TUTTO

In evidenza

Piano di sviluppo e vision 2016 - 2019

Nove tappe di un percorso di specializzazione e innovazione, lavoro di rete e cambiamento. E' questo il piano sviluppo 2016 - 2019 approvato dall'assemblea e che si articolerà lungo questi punti...

Leggi tutto

Per aderire al Distretto

Come associarsi

L’adesione al Distretto prevede:

  1. La compilazione della scheda allegata clicca quidoc
  2. L’invio della scheda compilata a segreteria@distrettoinformatica.it
  3. Un iter di approvazione da parte del Comitato Direttivo, che valuterà l’esistenza dei requisiti per l’ammissione, ed in particolar modo l’attività di produzione del software, così come emergente sia dall’oggetto sociale che da documenti fiscali (Bilancio, Unico..)

Opportunità per i soci del Distretto

Dieci realtà pugliesi dell'ICT al CEBIT Russia: ecco come partecipare

Dieci realtà pugliesi dell'ICT al CEBIT Russia: ecco come partecipare

La Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia sarà presente alla prima edizione di CEBIT Russia, spin-off dell’omologo salone tedesco di rilevanza internazionale, a Mosca dal 25 al 27 giugno 2019.Il salone…
Leggi tutto
Transport Logistic, per le aziende IT che operano nella logistica la possibilità di esporre alla fiera di Monaco

Transport Logistic, per le aziende IT che operano nella logistica la possibilità di esporre alla fiera di Monaco

La Regione Puglia sarà presente all’edizione 2019 di Transport Logistic, a Monaco di Baviera dal 4 al 7 giugno 2019, con lo Spazio Puglia, dedicato alle PMI pugliesi attive nei…
Leggi tutto

Login

Facebook

Nasce l''Osservatorio IT', realizzato dal Distretto assieme alle università pugliesi

L'intento è quello di analizzare il settore IT pugliese, cosa mai fatta sino ad ora, con ricerche mirate che possano dare risultati utili a realizzare programmi industriali e del lavoro incisivi e da portare ai tavoli dell’Agenda Digitale e di ‘Industria 4.0’. E' ciò di cui si occuperà l'Osservatorio IT del Distretto Produttivo dell'Informatica pugliese, presentato in Confindustria assieme ai rappresentati delle Università pugliesi, partner dell'iniziativa.

Due le ricerche che partiranno subito, oltre alla mappatura delle aziende aderenti al Distretto e della loro offerta di prodotti e servizi: con la prima s’intende quantificare e qualificare il profilo dei giovani che ogni anno ottengono un titolo di studio in discipline informatiche, allo scopo di dare una risposta alla crescente richiesta di risorse umane in ambito informatico proveniente da aziende e pubbliche amministrazioni, anch’esse oggetto di indagine. L’altra indagine analizzerà a livello qualitativo e quantitativo la domanda espressa e latente di tecnologie, prodotti e servizi IT da parte del sistema produttivo regionale e la dimensione e qualità dell’offerta di tecnologie e prodotti e servizi IT da parte del sistema delle imprese e della ricerca.
«L’Osservatorio risponde a un bisogno di informazioni delle imprese IT e degli Atenei pugliesi – ha spiegato il presidente del Distretto Salvatore Latronico – assolutamente necessario per sviluppare strategie in funzione del territorio e col contributo del territorio. Crediamo che le attività dell’Osservatorio possano servire a qualificare l’intero settore IT, a valorizzare le eccellenze e le specializzazioni di cui la Puglia è ricca, a disegnare azioni di sistema strategiche per un settore ormai trasversale a tutte le attività economiche. L’Osservatorio è una tappa importante di un percorso che il Distretto sta condividendo con tutti gli attori economici e con le istituzioni regionali, tra cui l’Assessorato regionale allo Sviluppo Economico, Innovapuglia e ARTI, affinché la nostra regione possa affrontare in maniera strategica le sfide del digitale».

presentazOsservatorioIT 2

«Questa collaborazione tra il Distretto e le università – ha aggiunto il rettore dell’Università di Bari Antonio Felice Uricchio - consentirà di avere un focus permanente sulla condizione dell’innovazione in campo informatico nella nostra regione e a noi permetterà di avere una maggiore conoscenza dei nostri laureati, delle loro qualità e delle loro prospettive di inserimento nel mercato del lavoro. Si tratta di una sinergia particolarmente importante che potrà essere incanalata sempre meglio nell’industria 4.0, che costituisce una prospettiva di sviluppo forte per il sistema produttivo regionale pugliese».
«Solo attraverso la conoscenza – ha spiegato il rettore dell’Università del Salento Vincenzo Zara - è possibile realizzare una vera sinergia tra il mondo delle imprese e il mondo della formazione, dell’Università e della ricerca scientifica: ecco perché la costituzione dell’Osservatorio del Distretto produttivo dell’Informatica, con il compito di studiare e monitorare questo settore strategico dell’economia della Puglia, rappresenta un avvenimento molto importante sia per le imprese che operano nel settore informatico, sia per le università pugliesi, sia per lo sviluppo stesso della nostra regione».
«La nostra collaborazione con Distretto – ha detto il prorettore del Politecnico di Bari Loredana Ficarelli - è già attiva da tempo e ora continua e si rafforza: siamo pronti e disponibili con i nostri sistemi, le nostre attrezzature e il nostro know – how. Nel mondo dell’IT il Politecnico di Bari ha un ruolo abbastanza trainante perché ha tutte le competenze scientifiche e che riguardano l’informatica, un settore cardine dell’industria 4.0».
«In Puglia c’è un contesto particolarmente dinamico e speriamo che nei prossimi anni riusciremo a essere sempre più di supporto a iniziative come questa. L’industria 4.0 – ha aggiunto il responsabile scientifico dell’Università di Foggia Alessandro Muscio - è ormai alle porte, fortunatamente la Puglia è in un’ottima posizione in questa strategia nazionale e l’informatica è uno dei pilastri. Ci auguriamo che con il contributo dell’attività di ricerca e di formazione riusciremo a cogliere questa nuova occasione di sviluppo che potrebbe essere molto importante per la Puglia».
Quante sono le aziende del settore IT in Puglia e in quali ambiti sono specializzate? Quanti lavoratori impiegano e di quale nuova forza lavoro hanno bisogno? Qual è la domanda di prodotti e servizi software di aziende e pubbliche amministrazioni? Quali sono i profili professionali necessari all’industria IT e quanti ne riesce a sviluppare il sistema della formazione? L'Osservatorio darà risposta a queste domande effettuando ricerche che coinvolgeranno anche le associazioni datoriali già socie del Distretto (Confindustria, Confartigianato, Confapi, Confcoopertative), la Regione Puglia, le agenzie regionali, le Camere di Commercio e organismi privati. I risultati dell’Osservatorio, sotto forma di report, saranno resi disponibili in un database aperto e pubblicati secondo un protocollo che li renderà integrabili e interscambiabili, favorendo così la comunicazione tra le fonti.
L’Osservatorio sarà composto da un ‘Comitato di indirizzo strategico’ che ha lo scopo di elaborare le linee lungo le quali si svilupperanno le analisi, un gruppo di gestione impegnato nella definizione operativa delle attività di ricerca e, infine, un gruppo di esperti informatici, statistici, economisti e umanisti che lavoreranno per definire metodologie, protocollo e software di interscambio per automatizzare l’importazione dei dati, analizzarli e pubblicare report periodici.
L’Osservatorio IT è uno dei progetti previsti dal piano di sviluppo 2016 – 2019 del Distretto presentato lo scorso giugno. Da allora sono stati attivati incontri tra le PMI aderenti al Distretto e importanti player dell’IT al fine di accelerare lo sviluppo delle realtà imprenditoriali locali e promuovere nuove collaborazioni. È stato inoltre nominato un Comitato tecnico scientifico per supportare il lavoro del Direttivo nell’individuazione e implementazione dei progetti che vedranno impegnato il Distretto fino al 2019.

presentazOsservatorioIT

Pin It

Il canale Youtube del Distretto

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6