E-procurement: un workshop dedicato a imprese ed enti pubblici per avvicinarli agli appalti digitalizzati

Come migliorare l’accesso alle procedure di appalto degli operatori economici: è questo il tema attorno al quale si svilupperà il workshop organizzato venerdì 21 settembre alle 10,00 nella sala A della Regione Puglia in via Gentile 52. L'incontro è organizzato da Agid, l’Agenzia per l’Italia digitale, insieme a Regione Puglia e InnovaPuglia e illustrerà le modalità per migliorare l'e-procurement basate sull'interoperabilità tra sistema di monitoraggio gare (SIMOG) dell’Autorità Nazionale Anticorruzione ed “eCertis”, il servizio europeo per la normalizzazione dei criteri di partecipazione nel mercato unico europeo.

Al workshop, dal titolo 'E-procurement: i processi di innovazione per le pubbliche amministrazioni e per le imprese' interverranno il dirigente Area Trasformazione Digitale di Agenzia per l’Italia Digitale Adriana Agrimi, il responsabile del servizio Ecosistemi di Agid Enrica Massella Ducci Teri, il dirigente Sezione Gestione integrata Acquisti della Regione Puglia Nicola Lopane, e il responsabile del Servizio Ricerca e Innovazione di InnovaPuglia Marco Di Ciano.

E Procurement

L’incontro fa parte di un ciclo di workshop organizzati da Agid per illustrare a pubbliche amministrazioni, piccole medie imprese e operatori economici i risultati del progetto "Italian Interoperable eProcurement" (IIeP) che si concluderà alla fine di settembre.

Pin It