Il Distretto candida un progetto al bando 'Erasmus+ Alleanze per la conoscenza'

Il Distretto Produttivo dell'Informatica pugliese ha candidato una sua proposta progettuale a 'Erasmus+ - Alleanze per la conoscenza (Knowledge Alliances)', il bando dedicato ai progetti transnazionali orientati alla costituzione di relazioni affidabili, strutturate e durature tra gli Istituti di istruzione superiore e le imprese.
Il progetto presentato dal Distretto è stato elaborato per contribuire al perseguimento di uno dei principali obiettivi strategici del Piano di sviluppo 2016 -2019: l'incremento del capitale umano in ambito digitale, elemento essenziale per la crescita dell'industria e dell'innovazione nel territorio regionale. La proposta verte sulla possibilità di sperimentare e sostenere un sistema innovativo di rilevazione e sviluppo dei fabbisogni di competenze digitali espresse dal sistema produttivo pugliese. Per questo è stata disegnata una mappa di collaborazioni con realtà europee industriali avanzate e con realtà in via di sviluppo che per diverse ragioni possono arricchire un percorso di scambio di buone pratiche, anche a livello istituzionale.
Il progetto sarà sviluppato con il contributo tecnico di Spegea - Business School, già socia del Distretto e principale partner operativo nel campo della formazione.

Pin It